benvenuto nel sito ufficiale olimpiamilano.com

L’AJP porta 2.000 persone alla partita con Trieste, nel “Children Day”

20/11/2022
TUTTE LE NEWS »

Durante la partita contro la Pallacanestro Trieste di domenica 20 novembre l’AJP ha fatto registrare il record stagionale di presenze ad una partita casalinga di Olimpia Milano. Più di 30 società affiliate alla nuova stagione hanno popolato le tribune del Mediolanum Forum con circa 2000 tesserati e le loro famiglie. Per questa occasione tutte le società, che hanno assistito alla partita dalla Curva AJP, hanno trovato ai loro posti una bandierina bianca o rossa con cui tifare.
Come sempre prima della partita le tre società più numerose hanno avuto la possibilità di formare il tunnel di ingresso giocatori e acclamare i loro beniamini all’ ingresso in campo.
Si sono svolti anche gli Olimpia Challenge, i tornei prima delle partite casalinghe proprio sul parquet del Cesare Rubini Court. Da quest’anno le società partecipanti potranno incontrare un giocatore di Olimpia per foto e autografi.
Questa domenica è stato Stefano Tonut ad intrattenersi con i tanti bambini e bambine.
Moltissime anche le società sportive del territorio che non sono mancate a questo appuntamento. Michele Samaden, responsabile AJP, ha commentato: “E’ stato il modo perfetto per celebrare il Children Day, la Giornata dei bambini la cui ricorrenze cadeva proprio quel giorno. Vedere cosi tante società, bambini, famiglie, ci riempie di gioia e di orgoglio. Continueremo ad offrire esperienze uniche a tutti loro perché è proprio da loro che vogliamo ripartire dopo questi ultimi anni difficili. Ringraziamo tutti gli istruttori e tutti i dirigenti per aver dato ai bambini l’opportunità di partecipare alle nostre iniziative”.